immagine

Museo archeologico nazionale di Amendolara

Travocial,  
2016-02-12 10:51:45
Il Museo Archeologico di Amendolara nasce da una convenzione stipulata tra l’Amministrazione Comunale di Amendolara e la Soprintendenza Archeologica della Calabria  che, nel 1992, ne ha permesso la nascita e la  sua collocazione nell’attuale sede. Il Museo è dedicato al medico di Amendolara, dott. Laviola, studioso ed appassionato di antichità, impegnato anche nella salvaguardia e custodia del patrimonio storico e archeologico della sua terra.La collezione Laviola si compone principalmente  di reperti metallici e frammenti ceramici del periodo protostorico (XII-VIII secolo a. C.), già conservati nel piccolo Museo Civico, istituito negli anni sessanta.Ad arricchire il nucleo centrale della collezione ci sono i reperti provenienti dagli scavi eseguiti fra la fine degli anni sessanta  e gli anni  settanta dalla Soprintendenza  della Calabria e coordinati dalla prof.ssa Juliette de la Genière, che hanno portato alla luce le aree sepolcrali site in località di Paladino e Mangosa e il relativo abitato arcaico di S. Nicola.Il percorso museale  si snoda attraverso le varie fasi di frequentazione di un sito fra i più importanti e significativi dell’Alto Ionio, in cui  alla civiltà indigena dell’età del Bronzo, prima, e dell’ età del Ferro poi,  si è succeduta ed  amalgamata la civiltà del popolo greco colonizzatore senza una sostanziale e lacerante frattura, come è, invece, evidente in altri siti dell’area, completamente scomparsi con l’avvento dei Greci.Nel Museo sono documentate, anche se in misura minore, poichè non indagate da regolari ricerche archeologiche, le successive fasi di vita fino alle epoche più recenti. Due informatori multimediali, disponibili in quattro lingue, attraverso filmati, commenti e testi ripercorrono le tappe del popolamento del territorio di Amendolara dalla preistoria ad oggi.





Content licensed under

Comments


Hotels near Amendolara
Grillo Hotel **** €45
3 km -> Viale Lagaria S.S. 106 Amendolara Marina (Cosenza) (it)
11 km -> Viale Magna Grecia Trebisacce (IT)
17 km -> Via Nazionale 51 Villapiana (IT)
20 km -> Via Luci del Varietà Nova Siri Marina (Matera) (it)
20 km -> Via Pietro Nenni Nova Siri Marina (Matera) (it)
Punti di interesse correlati
Vicino a:
Museo archeologico nazionale di Amendolara
2609 m
Museo etnografico di Roseto Capo Spulico
Via Niccol Converti ,, , Roseto Capo Spulico, (Cosenza), Calabria, Italy
6438 m
Museo "Ludovico Noia" dell’arte olearia e della cu
Via dei Massari ex via dei Frantoi,, , Trebisacce, (Cosenza), Calabria, Italy
6473 m
Museo archeologico di Broglio
Via Savoia, , Trebisacce, (Cosenza), Calabria, Italy
OpenData Info
ente Compilatore:
POLO MUSEALE DELLA CALABRIA
sorgente:
DBUnico2.0
proprieta:
Ente MiBAC
orario:
9.00 - 19.00 (Tutti i giorni )
telefono:
0981911329
chiusura Settimanale:
lunedì
ente Gestore ruolo:
Gestore
ente Gestore codifica:
alfabetico
ente Gestore sorgente:
DBUnico2.0
biglietteria costo:
gratuito
prenotazioni tipo:
Nessuna
servizio:
Postazioni multimediali
servizio:
Visite guidate
file mibacid:
44207
Location ZIP:
87071
Location Address:
Piazza Giovanni XXIII
City Name:
Amendolara
Country Name:
Italy
Country Official Name:
Italian Republic
Country Capital:
Rome
Country Phone Code:
39
Country ISO3:
ITA
Country ISO2:
IT
Country Area KM2:
301336
Impor From:
DBUnico 2.0
Import URL:
http://dbunico20.beniculturali.it/DBUnicoManagerWeb/dbunicomanager/searchPlace?regione=Calabria&quantita=1000&offset=0
Licences Data Name:
Attribution 3.0 Unported
Licences Type:
CC BY 3.0
Licences Version:
3.0
Licences URL:
http://creativecommons.org/licenses/by/3.0/
Regions Name:
Calabria
Divisions Name:
Cosenza
Continents Name:
Europe
Currency Name:
Euro
Languages Name:
Italian
Found hotels / Trova hotel

Travocial - Social Travel & Storytelling
Powered by: #mappiamo